Ultima modifica: 27 Dicembre 2016

Scuola Primaria

MARANO PRIMARIA CTEE8AL01D

PADRE PIO DA PIETRELCINA CTEE8AL02E

SALVATORE QUASIMODO CTEE8AL03G

ALESSANDRO MANZONI CTEE8AL04L

“La scuola primaria rappresenta un tassello fondamentale del sistema educativo, in quanto, attraverso di essa, gli allievi passano gradualmente da una impostazione pre- disciplinare all’acquisizione delle conoscenze declinate nelle diverse discipline di studio, comunque unitariamente rappresentate ( …). La scuola primaria costituisce allora come un segmento formativo di fondamentale importanza, lungo il quale si forma e via via si consolida una vera e propria alfabetizzazione culturale.” ( Da “ Atto di indirizzo” del Ministro -Settembre 2009).
Pertanto il ruolo dei docenti nella scuola moderna non si esaurisce più nella trasmissione di contenuti, ma focalizza la sua azione sulla formazione di cittadini del mondo in grado di adattarsi ed essere protagonisti attivi di una società multiculturale in continua e rapida evoluzione. In quest’ottica il processo d’insegnamento/apprendimento oggi richiede un livello sempre più alto di specializzazione nelle varie aree disciplinari.
Tutti gli insegnanti sono, in tale prospettiva, coinvolti in un continuo processo di aggiornamento e di formazione che viene annualmente predisposto tramite apposito piano in sede di Collegio dei docenti e realizzato con il ricorso a esperti dei vari settori, in collaborazione con agenzie specializzate, Università ed enti preposti.

Traguardi per lo sviluppo delle competenze

Italiano
1. comprende testi di tipo diverso in vista di scopi funzionali, di intrattenimento e/o di svago, di studio,   ne   individua   il   senso   globale   e/o   le   informazioni   principali,   utilizza   strategie  funzionali agli scopi.
2. svolge attività esplicite di riflessione linguistica su ciò che si dice o si scrive, si ascolta o si legge, mostra di cogliere le operazioni che si fanno quando si comunica e le diverse scelte determinate dalla varietà di situazioni in cui la lingua si usa.

Inglese
1.  riconosce se ha o meno capito messaggi verbali orali o semplici testi scritti,  chiede  spiegazioni,  svolge  i  compiti  secondo  le  indicazioni  date  in  lingua  straniera dall’insegnante, stabilisce relazioni tra gli elementi linguistico – comunicative  e  culturali  appartenenti  alla  lingua  materna  e  alla  lingua  straniera.
2.  descrive   in   termini   semplici,   aspetti   del   proprio   vissuto   e   del   proprio ambiente ed elementi che si riferiscono ai bisogni immediati.

Matematica
1. sviluppa  un  atteggiamento  positivo  rispetto  alla  matematica,  anche  grazie alle  molte  esperienze  in  contesti  significativi,  che  gli  hanno  fatto  intuire  come gli strumenti matematici che ha imparato siano utili per operare nella realtà

Storia
1. organizza la  conoscenza,  tematizzando e usando semplici categorie (alimentazione, difesa e cultura) collocando, anche un fatto o un periodo sulla linea del tempo

Geografia
1. si  orienta  nello  spazio  circostante  e  sulle  carte  geografiche,  utilizzando  riferimenti topologici, punti cardinali e coordinate geografiche.
2. individua, conosce e descrive gli elementi caratterizzanti dei paesaggi, con  particolare attenzione a quelli italiani.

Scienze naturali e  sperimentali
1. ha  capacità  operative,  progettuali  e  manuali,  che  utilizza  in  contesti  di  esperienza – conoscenza per un approccio scientifico ai fenomeni

Tecnologia
1. esplora  e  interpreta  il  mondo  fatto  dall’uomo,  individua  le  funzioni  di  un  artefatto     e     di     una     semplice     macchina,     usa     oggetti     e     strumenti  coerentemente  con  le  loro  funzioni  e  ha  acquisito  i  fondamentali  principi  di sicurezza.
2. utilizza strumenti informatici e di comunicazione in situazioni significative  di gioco e di relazione con gli altri.

Musica
1. gestisce   diverse   possibilità   espressive   della   voce,   di   oggetti   sonori, e strumenti  musicali,imparando  ad  ascoltare  se  stesso  e gli  altri;  fa  uso  di  forme di notazione analogiche o codificate

Arte e  immagine
1. utilizza le conoscenze sul linguaggio visuale per produrre e rielaborare in  modo creativo le immagini attraverso molteplici tecniche, di materiale e di  strumenti   diversificati   (grafico-espressivi,   pittorici   e   plastici,   ma   anche  audiovisivi e multimediali.
2. legge gli aspetti formali di alcune opere, apprezza opere d’arte e oggetti di  artigianato  anche  provenienti  da  altri  paesi  e  mette  in  atto  pratiche  di  rispetto e salvaguardia.

Corpo,  movimento e sport
1. riconosce alcuni essenziali principi relativi al proprio benessere psicofisico  legati alla cura del proprio corpo e a un corretto regime alimentare.
2. comprende,  all’interno  delle  varie  occasioni  di  gioco  e  di  sport,  il  valore  delle  regole  e  l’importanza  di  rispettarle,  nella  consapevolezza  che  la  correttezza e il rispetto reciproco sono aspetti irrinunciabili nel vissuto di  ogni esperienza ludico-sportiva.